Trama Film American Beauty

Locandina

Locandina American Beauty
Valutazione: 4/5

Trama:

Lester Burnham (K. Spacey) è un uomo di 42 anni che, come ci racconta lui stesso, odia la sua vita e tutto ciò che lo circonda: detesta il lavoro di scrittore che mantiene da 14 anni, è considerato un fallito dalla moglie Carolyn (A. Bening) e dalla figlia sedicenne Jane (T. Birch) ed è totalmente annoiato dalla quotidianità. Lester inoltre non ha rapporti intimi con la moglie da anni ed è costretto a ricorrere alla masturbazione. Carolyn è un'altezzosa agente immobiliare che non vuole darla vinta tanto facilmente al suo rivale in affari Buddy Kane (P. Gallagher) mentre Jane è invece una ragazza atipica, introversa e che non ha dialogo con nessuno dei genitori. Jane quindi si sfoga spesso con la migliore amica Angela Hayes (M. Suvari), cheerleader della squadra di basket della città. Una sera, sia Lester che Carolyn, vanno a vedere un'esibizione delle cheerleader (tra le quali sfila anche la figlia): Lester però rimane letteralmente affascinato da Angela (immaginandola anche in situazioni erotiche) e una volta usciti dalla struttura fa il cascamorto con lei.. In aggiunta la famiglia Burnham avrà a che fare, in un modo o nell'altro, con i nuovi strani vicini: il Colonnello del Corpo dei Marines Frank Fitts (C. Cooper) e il figlio adolescente Ricky (W. Bentley), spacciatore e consumatore di marijuana che stringerà amicizia con Jane..
search engine by freefind
Cerca trame, attori, registi, generi o l'anno di uscita
American Beauty Scena 1 American Beauty Scena 2 American Beauty Scena 3 American Beauty Scena 4

» SCHEDA FILM

Regista: Sam Mendes

Cast: Kevin Spacey - Annette Bening - Thora Birch - Peter Gallagher - Mena Suvari - Chris Cooper - Wes Bentley

Anno: 1999

Genere: Drammatico

Durata: 116 minuti

Nazione: U.S.A.

Ratings: Adulti e ragazzi

Budget: 15 milioni di dollari

Incassi: 356 milioni di dollari

Oscar: 5: Miglior regia a Sam Mendes - Miglior film a Dan Jinks e Bruce Cohen - Miglior attore protagonista a Kevin Spacey - Miglior sceneggiatura originale a Alan Ball - Miglior fotografia a Conrad L. Hall

Sequel: /

Prequel: /