Trama Film Ben-Hur

Locandina

Locandina Ben-Hur
Valutazione: 4/5

Trama:

Il lungometraggio inizia con la visita dei re magi alla grotta di Betlemme per adorare l’infante Gesù (Gerusalemme, I secolo D.C.). Dopo queste scene facciamo un salto temporale all’anno Domini XXVI. La Giudea è sotto il controllo di Roma da quasi un secolo: il tribuno Messala (S. Boyd) è giunto in questa terra cristiana con il governatore Valerio Grato per sopprimere le rivolte dei giudei accusati di adorare falsi dei. Il principe della Giudea, Giuda Ben-Hur (C. Heston) è una caro amico d’infanzia di Messala. I due inizialmente si accolgono come fratelli, ma successivamente, capendo di essere di pensiero opposto (specialmente sugli dei da venerare), entrano in contrasto in modo irreparabile. Durante la giornata di 'benvenuto' dell’esercito romano in Giudea, la sorella di Ben-Hur, Tirzah (C. O’Donnell), fa precipitare accidentalmente una tegola vicino al governatore di Roma, questa sarà la goccia che farà traboccare il vaso. Da quel giorno Messala condanna alla prigionia la madre e la sorella di Ben-Hur mentre quest’ultimo sarà costretto a prestare servizio nelle galee come schiavo. Riuscirà l'uomo a riottenere la libertà..?
search engine by freefind
Cerca trame, attori, registi, generi o l'anno di uscita
Ben-Hur Scena 1 Ben-Hur Scena 2 Ben-Hur Scena 3 Ben-Hur Scena 4

» SCHEDA FILM

Regista: William Wyler

Cast: Charlton Heston - Jack Hawkins - Haya Harareet - Stephen Boyd

Anno: 1960

Genere: 213 minuti

Durata: Storico/Drammatico

Nazione: U.S.A.

Ratings: Adulti e ragazzi

Budget: 15 milioni di dollari

Incassi: 146,9 milioni di dollari

Oscar: 11: Miglior film a Sam Zimbalist - Migliore regia a William Wyler - Migliore attore protagonista a Charlton Heston - Miglior attore non protagonista a Hugh Griffith - Miglior colonna sonora a Miklós Rózsa - Miglior sonoro a Franklin Milton - Migliori effetti speciali a A. Arnold Gillespie, Robert MacDonald e Milo B. Lory - Migliore fotografia a Robert Surtees - Migliore scenografia a William A. Horning, Edward C. Carfagno e Hugh Hunt - Miglior montaggio a Ralph E. Winters e John D. Dunning - Migliori costumi a Elizabeth Haffenden

Sequel: /

Prequel: /