Trama Film Platoon

Locandina

Locandina Platoon
Valutazione: 4/5

Trama:

1967, Vietnam (Cambogia). Dopo essere atterrate in un piccolo aeroporto improvvisato, si uniscono alla Compagnia Bravo numerose reclute tra cui Chris Taylor (C. Sheen), voce narrante del film. Il soldato ci racconta di essersi arruolato volontariamente ma di aver già cambiato idea: i ritmi richiesti dalla situazione sono estenuanti e gli attacchi del nemico possono avvenire da un momento all'altro; il suo plotone si infiltra in una foresta per andare in avanscoperta: il Tenente Wolfe (M. Moses) guida il gruppo dentro il quale spiccano il Sergente Elias Grodin (W. Dafoe) e il Sergente maggiore Robert Barnes (T. Berenger). La prima settimana trascorre senza scontri ma in condizioni di disagio e privazioni. Tuttavia a tarda serata avviene un primo scontro a fuoco contro tre vietcong esploratori: il plotone di Chris ha la meglio e riporta un solo ferito. I giorni passano e Chris ha modo di vivere sulla propria pelle le conseguenze della guerra che cambia l'anima dei soldati: Robert è diventato cinico e una perfetta macchina di morte, Elias mantiene invece una certa umanità. Il plotone incrocia un villaggio di civili vietcong: Barnes interroga il capovillaggio in modo molto violento facendo uscire tutto il suo odio. Questo scatena la rabbia di Elias che aggredisce il compagno. Da quel momento all'interno della squadra si creano due schieramenti: chi è ancora umano, chi non lo è più. Queste e altre situazioni fanno parte della guerra e a viverle in prima persona sarà proprio Chris..
search engine by freefind
Cerca trame, attori, registi, generi o l'anno di uscita
Platoon Scena 1 Platoon Scena 2 Platoon Scena 3 Platoon Scena 4

» SCHEDA FILM

Regista: Oliver Stone

Cast: Charlie Sheen - Willem Dafoe - Tom Berenger - Kevin Dillon - John C. McGinley - Keith David - Johnny Depp - Forest Whitaker - Francesco Quinn - Mark Moses

Anno: 1986

Genere: Guerra/Drammatico

Durata: 114 minuti

Nazione: U.S.A.

Ratings: Adulti e ragazzi

Budget: 6 milioni di dollari

Incassi: 138,5 milioni di dollari

Oscar: 4: Miglior film a Arnold Kopelson - Migliore regia a Oliver Stone - Miglior montaggio a Claire Simpson - Miglior sonoro a John Wilkinson, Richard D. Rogers, Charles Grenzbach e Simon Kaye

Sequel: /

Prequel: /