Trama Film Session 9

Locandina

Locandina Session 9
Valutazione: 3,5/5

Trama:

Massachusetts. Il Danvers State Hospital, manicomio fondato nel 1871 e chiuso nel 1985, vede contrapporsi (negli anni 2000) diverse ditte che vogliono ottenerne l'appalto per una ristrutturazione. Il lavoro di restauro va infine alla piccola impresa di Gordon Fleming (P. Mullan) che promette di finire i lavori entro una settimana. Gordon, assieme ai suoi quattro operai, si mette subito al lavoro. Dal dialogo che i manovali fanno durante il primo giorno, scopriamo che il nosocomio ha chiuso per due motivi principali; il primo è stato per un grosso taglio finanziario, in secondo luogo è avvenuto uno scandalo che ha rovinato la reputazione dell'ospedale: la paziente Patricia Willard, nel 1975, venne portata nell'ospedale in questione dai genitori a causa di gravi manie depressive; qualche anno dopo venne ideata una nuova terapia, l'ipnosi regressiva, utile a valutare eventuali traumi infantili totalmente rimossi. Patricia, sottoposta a tale tecnica, ricordò di essere stata violentata dal padre all'età di dieci anni. Il padre però non era il solo a stuprarla, c'erano anche la madre ed i nonni che la costringevano a partecipare a numerose orge. La madre della ragazza una volta portò addirittura un neonato al quale strappò il cuore per divorarlo. Gordon d'un tratto interrompe malamente il racconto del collega Mike che si sta facendo troppo raccapricciante. Mike conclude dicendo che i fatti narrati avvenivano nel vicino boschetto dell'inquietante manicomio..
search engine by freefind
Cerca trame, attori, registi, generi o l'anno di uscita
Session 9 Scena 1 Session 9 Scena 2 Session 9 Scena 3 Session 9 Scena 4

» SCHEDA FILM

Regista: Brad Anderson

Cast: Peter Mullan - David Caruso - Josh Lucas - Brendan Sexton III

Anno: 2001

Genere: Thriller psicologico

Durata: 95 minuti

Nazione: U.S.A.

Ratings: Adulti e ragazzi

Budget: /

Incassi: /

Oscar: Nessuno

Sequel: /

Prequel: /